sabato 15 marzo 2008

Pillole d'Arte: Graziano Cuberli



Graziano Cuberli nasce a Farra d'Isonzo (Go) il 2 luglio 1959 ed inizia molto giovane la sua attività artistica. Nel 1982 apre un laboratorio artigiano di oreficeria che chiude nel 1998 dopo 16 anni di attività. Dipinge da qualche anno ma decide di divulgare il suo lavoro solo nel '99, dopo aver trovato la sua strada artistica per la quale ha coniato il termine di pittura "Mæsoterica". Le sue opere sono presenti in prestigiose collezioni pubbliche e private nazionali ed estere. Scrive anche poesie.

“Mi ha sempre fatto specie che gran parte dell’acqua minerale posta e commercializzata sui nostri mercati, sia veicolata attraverso le confezioni di plastica, i cui effetti sulla nostra salute sono sotto gli occhi di tutti: ma ogni contraddizione, quando diviene abitudine collettiva, viene accettata come un dato di fatto. Cionondimeno rimane l’aberrazione di base, dove l’elemento basilare, vitale, viene rinchiuso in uno dei simboli più tristi dei nostri giorni! Sono convinto che in un improbabile, lontano futuro, la nostra epoca potrebbe benissimo essere ricordata come l’età della plastica”
Graziano Cuberli.

3 commenti:

Mang ha detto...

Ciao sono Mang di Arca-Blog, ti interessa essere aggiunto alla nostra Lista Link? In più il tuo blog potrebbe facilmente essere recensito dal nostro staff!
Non cè bisogno nè di registrazione nè di scambio link o banner: basta un commento!

Anonimo ha detto...

Ciao Maurizio,desidero ringraziarti
per avermi scelto per le tue "pillole d'arte".Mi piacerebbe
poterti parlare di persona.Se credi
ciò sia possibile la mia email è
graziano.cuberli@libero.it
Al piacere di conoscerti

Graziano Cuberli

Anonimo ha detto...

I want not agree on it. I regard as polite post. Expressly the designation attracted me to be familiar with the intact story.